Bonsai Ficus idrocoltura grande

€ 50.00 (IVA inclusa)

Il bonsai ficus in idrocoltura a differenza degli altri bonsai richiede molte meno attenzioni, basta innaffiarlo ogni due settimane controllando il misurino dell’acqua posto sul vaso, dove viene indicato il livello d’acqua presente. Essendo in argilla espansa assorbe e rilascia l’acqua in maniera diversa dagli altri bonsai in terra.

 

ISTRUZIONI

Manutenzione e cura bonsai:
Deve vivere in casa in un ambiente luminoso tutto l’INVERNO. Durante la PRIMAVERA e l’ESTATE è consigliato tenerlo all’aperto onde ottenere un uniforme robustezza e salute.

Innaffiatura:
Aggiungere acqua senza superare la metà del livello (OPT). Può rimanere senza acqua per 3 o 4 giorni. Di regola il misurino rosso dovrebbe rimanere sempre al livello OPT

Concimazione:
Ogni 10 mesi circa concimare con appositi fertilizzanti per idrocoltura.

Descrizione prodotto

Il Ficus è una pianta molto antica che ha un areale originario compreso fra il Sud della Cina, delle Filippine e della Malesia. E’ ritenuto un albero sacro dagli induisti e dai buddisti, si narra che Buddha sotto l’albero di Ficus Religiosa ebbe l’illuminazione. Ha una vegetazione compatta, foglie coriacee e di piccole dimensioni rispetto alle altre varietà di ficus. I bonsai ficus sono gli esemplari più conosciuti e diffusi grazie alla loro grande adattabilità in appartamento.